Enzo Lavolta

Torino deve ricominciare

Enzo Lavolta si occupa di politica da ormai metà della sua vita. Ha iniziato giovanissimo nella sua Circoscrizione (Municipio), proseguendo come consigliere prima e come assessore poi: «Ormai conosco a memoria l’amministrazione torinese». Organizzatore del Forum dello sviluppo economico locale, primo assessore all’Innovazione della storia della Città di Torino. In un solo mandato è riuscito a ottenere il riconoscimento di Capitale europea dell’Innovazione. È stato membro del consiglio di amministrazione dell’incubatore del Politecnico di Torino I3P e presidente della fondazione Torino Smart City. Oggi è vicepresidente del Consiglio comunale e responsabile delle Politiche del Lavoro nella segreteria regionale del Partito Democratico. Ha sempre militato nella sinistra del partito.



È consulente del lavoro, 42 anni, padre di una bellissima bimba di 11 che si chiama NEDA.

Grazie a lui il parco della collina e del Po ha ottenuto nel 2016 il riconoscimento MAB UNESCO. Ha conquistato la candidatura e l’ospitalità a Torino del congresso mondiale di Architettura del paesaggio nel 2015.