image001

 

 

La Città di Torino e la Fondazione Torino Smart City hanno avviato dal febbraio 2013 un processo di programmazione strategica che ha portato, grazie alla collaborazione tecnica di Torino Wireless, all’elaborazione del Master Plan denominato SMILE (Smart, Mobility, Life and Health, Energy) contenente un set di 45 azioni concrete per attuare la strategia di Torino Smart City. Il masterplan disegna un percorso per la trasformazione della città attraverso un elenco di azioni organizzate e finalizzate a migliorare il contesto urbano, diminuendone gli impatti e migliorando l’accessibilità dei servizi da parte dei cittadini/utenti.

SMILE è lo strumento con cui la Città di Torino ha deciso di impostare il modello di città intelligente, superando la logica delle sperimentazioni isolate e promuovendo modelli e soluzioni sostenibili e replicabili, in grado di valorizzare le specificità locali.

Con SMILE la Città di Torino è stata la prima Città in europa a definire un Piano Operativo in ottica SMART attraverso un percorso partecipato di più di 350 soggetti in 5 tavoli di lavoro tematici.

Il vantaggio di questa impostazione è quello di ricondurre le singole progettualità dentro un quadro condiviso, aiutando i diversi soggetti a sviluppare sinergie tra i progetti, forme di collaborazione, scambi di competenze.

 

Nelle pagine successive indicate con il simbolo # ed il numero corrispondente di SMILE le azioni in corso di realizzazione direttamente seguite e curate dall’Assessorato all’Innovazione, Ambiente, Verde e Sviluppo Sostenibile della Città di Torino.

 

Nel corso del 2014 in occasione di SMAU2014 il masterplan SMILE è stato riconosciuto come miglior “progetto innovativo, esempio virtuoso di sviluppo delle moderne città intelligenti”.

 

Leggi anche : INVESTIRE NELLA SMART CITY CONVIENE

Comments are closed.